La Giornata Internazionale del Gatto: un tributo ai nostri amici felini

RDA è il magazine che mette a conoscenza i lettori di ciò che succede nel mondo animale e lascia a loro disposizione un’informazione oggettiva dei fatti, che li tenga informati costantemente e correttamente.
giornata-internazionale-del-gatto
Indice

Lo scultore Wesley Bates diceva: “Non c’è alcuna necessità di sculture in una casa in cui vive un gatto”. Se hai la fortuna di condividere il tuo spazio con uno di questi esseri così affascinanti, sai quanto questo sia vero. I gatti hanno stregato gli uomini per secoli, ed è giusto che siano adeguatamente celebrati. Ogni 8 agosto, infatti, si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale del Gatto

La giornata internazionale del gatto non è solo un giorno in cui il web si riempie di foto di gattini. È molto di più. È una celebrazione del profondo legame che esiste tra l’essere umano e questi meravigliosi felini. 

Scopriamo insieme da dove ha origine e perché si celebra proprio in questa data.

Origini della Giornata internazionale del gatto

La Giornata Internazionale del Gatto è stata istituita nel 2002 dall’International Fund for Animal Welfare (IFAW), una delle più grandi organizzazioni internazionali per la protezione degli animali. L’IFAW ha scelto questa data per promuovere la consapevolezza e l’educazione sui gatti e sugli altri animali domestici e per incoraggiare gli amanti degli animali a celebrare l’unicità e l’importanza dei nostri amici felini.

La Giornata internazionale del gatto nel mondo

In Italia, la Giornata Internazionale del Gatto è l’occasione per organizzare eventi nelle piazze delle città, nei rifugi per animali e nelle cliniche veterinarie. Eventi di sensibilizzazione, adozione di gatti e raccolte di fondi per le associazioni di protezione degli animali si svolgono lungo tutto lo stivale e vedono la partecipazione attiva di proprietari o semplici appassionati di gatti.

Oltre a questa giornata, nel nostro Paese celebriamo anche la “Festa del gatto” il 17 febbraio.

Negli Stati Uniti, molte persone celebrano la giornata portando il loro gatto in un “cat café” per un trattamento speciale. Altri organizzano feste a tema gatto, con giochi, cibo e decorazioni tutte dedicate ai gatti. Inoltre, molte organizzazioni per la protezione degli animali negli Stati Uniti approfittano di questa giornata per fare appelli speciali per l’adozione di gatti.

In Giappone, dove il gatto è un simbolo di fortuna e prosperità, la Giornata internazionale del gatto è celebrata in grande stile. Ci sono parate di gatti, concorsi di bellezza e persino show televisivi speciali dedicati ai gatti. Alcuni santuari dedicano preghiere ai gatti defunti, riconoscendo il loro ruolo importante nelle vite delle persone.

Un tributo universale ai gatti

I gatti sono più di semplici animali domestici. Sono compagni, confidenti e membri della nostra famiglia. La Giornata internazionale del gatto è un’occasione per riconoscere l’importanza di questi meravigliosi esseri nelle nostre vite. Che tu stia festeggiando con una festa a tema gatto, facendo una donazione a un rifugio per animali, o semplicemente trascorrendo del tempo di qualità con il tuo amico felino, ricorda che ogni gatto merita amore, rispetto e protezione.

Come dice un proverbio cinese: “Il gatto, con la sua grazia e la sua indipendenza, cammina da solo nel mondo, ma entra sempre nei nostri cuori”. In questa giornata Internazionale del gatto, celebriamo non solo i nostri mici, ma anche il legame speciale che condividiamo con loro.

Mentre festeggiamo, chiediamoci anche se stiamo davvero facendo ciò che è meglio per loro o stiamo semplicemente seguendo una tendenza commerciale.

Le domande frequenti sul tema {{articolo_seotitle}}

Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Pensi che questo contenuto sia utile? Condividilo!
Articoli Correlati
Tartarughe domestiche: guida alle diverse specie
Come si diventa istruttore cinofilo?
Qual è il tuo animale domestico ideale? Scopri come sceglierlo