5 Ricette autunnali per cani e gatti: nutri il tuo amico a quattro zampe con gusto

RDA è il magazine che mette a conoscenza i lettori di ciò che succede nel mondo animale e lascia a loro disposizione un’informazione oggettiva dei fatti, che li tenga informati costantemente e correttamente.
gatto che mangia
Indice

L’autunno è arrivato e, se fai seguire un’alimentazione casalinga ai tuoi animali domestici, è il momento di variare la dieta. Nutrire il proprio cane o il proprio gatto con ricette fatte in casa è un ottimo modo per prendersi cura del loro benessere con amore e attenzione. Scegliere personalmente gli ingredienti e cucinare in casa consente di bilanciare la dieta, evitando cibi industriali pieni di additivi. In più, dare all’animale pietanze preparate appositamente per lui con impegno e amore dà tutto un altro sapore al cibo.

Se vi mancano idee per la dieta casalinga dei vostri amici a quattro zampe, ecco 5 ricette autunnali per cani e gatti facili e veloci, per coccolarli con bontà casalinghe. Dalla zuppa di verdure ai biscotti alla zucca, scoprite come nutrire il vostro pet con gusto e fantasia!

Perché cucinare per cani e gatti

Preparare con le proprie mani pasti genuini per il nostro animale domestico è un ottimo modo per prenderci cura della sua salute e del suo benessere. Ci permette di scegliere personalmente ingredienti freschi, di stagione e di qualità, evitando così i cibi industriali pieni di conservanti e additivi. Preparando noi stessi il pasto del cane o gatto, abbiamo la certezza che sia fresco e appena cucinato. 

Cucinando in casa possiamo creare piatti bilanciati e personalizzati sulle specifiche esigenze nutrizionali del nostro animale. Possiamo dosare con precisione le quantità, inserire integratori su suggerimento del veterinario e modulare la dieta in base all’età e allo stato di salute del cane o del gatto.

Infine, gli animali apprezzano molto il sapore del cibo fatto in casa, che presenta consistenze e sapori diversi a ogni ricetta. Mangiando con gusto, la digestione sarà anche migliore.

Quindi non resta che mettersi ai fornelli e preparare gustose ricette autunnali per il nostro fedele amico. La soddisfazione di vederlo scodinzolare mentre mangia un piatto preparato con amore ripagherà lo sforzo in cucina.

Ricette autunnali per cani: zuppa di carne e verdure 

cane che mangia

La zuppa di carne e verdure è un classico intramontabile, è gustosa e benefica per la salute. In autunno poi è perfetta per scaldare e nutrire il nostro cane con ingredienti di stagione. Vediamo come prepararla.

Ingredienti:

  • 150 gr carote
  • 100 gr patate
  • 50 gr carne magra di manzo o pollo
  • 1 l di brodo vegetale

Per prima cosa peliamo e tagliamo a piccoli cubetti le carote e le patate. Facciamo soffriggere le verdure in una casseruola con un filo d’olio extravergine per 2-3 minuti.

A questo punto, incorporiamo la carne magra tagliata a pezzettini e lasciamo stufare per qualche minuto, coprendo la pentola con il coperchio. 

Nel frattempo, portiamo a ebollizione il brodo vegetale in un’altra pentola. Quando le verdure sono appassite e la carne è ben rosolata, aggiungiamo il brodo e cuociamo per circa 20 minuti finché patate e carote risulteranno tenere.

A seconda dell’età e delle abitudini del vostro cane, potete decidere di servire così la zuppa o ridurre tutto in una crema liscia e omogenea con un frullatore a immersione.

La zuppa va servita tiepida e conservata in frigo solo un paio di giorni. Variando gli ingredienti di stagione, facendo attenzione alle verdure da evitare, possiamo preparare gustose zuppe homemade per il nostro fedele amico.

Ricette autunnali per gatti: polpette di tonno

I gatti adorano il pesce, si sa. Possiamo preparare per loro delle appetitose polpette fatte in casa a base di tonno, ideali come premio gustoso.

Ingredienti:

  • 80 gr tonno sott’olio sgocciolato
  • 60 gr ricotta vaccina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai pangrattato
  • Prezzemolo

In una ciotola sminuzziamo con una forchetta il tonno sgocciolato per bene. Uniamo la ricotta e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

A questo punto rompiamo l’uovo e lo incorporiamo accuratamente assieme al pangrattato. Per dare più aroma possiamo aggiungere un trito di prezzemolo fresco.

Con le mani inumidite formiamo delle polpettine, passiamole velocemente nel pangrattato e adagiamole su una teglia rivestita di carta forno. Inforniamo a 180° per circa 20 minuti.

Una volta cotte, facciamo raffreddare le polpette di tonno prima di servirle al nostro micio, che gradirà moltissimo questi deliziosi snack proteici fatti in casa!

Possiamo conservare le polpette in frigo per un paio di giorni, e variare la ricetta utilizzando salmone, sgombro o altri pesci. 

Dal momento che il tonno in scatola è un alimento ricco di sale, che costringe i reni del gatto a un lavoro eccessivo, queste polpettine non devono essere proposte abitualmente al micio, ma solo in occasioni speciali.

Ricette autunnali per cani: minestra di riso e lenticchie

Le lenticchie sono un ingrediente nutriente e gustoso, ottimo per preparare una minestra autunnale da servire al nostro cane.

Ingredienti:

  • 80 gr di lenticchie secche
  • 60 gr di riso
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva

Per prima cosa mettiamo in ammollo le lenticchie per 6-8 ore. Tritiamo sedano e carota e li facciamo appena soffriggere in padella con un filo d’olio. Uniamo le lenticchie scolate e il riso, mescolando bene.

Copriamo con il brodo vegetale e cuociamo per circa 30 minuti finché lenticchie e riso saranno teneri. Se necessario, aggiungiamo altro brodo durante la cottura.

Quando la minestra è pronta, frulliamo parzialmente con un mixer a immersione per dare una consistenza più cremosa e omogenea al piatto.

Possiamo servire la minestra di lenticchie e riso tiepida al nostro cane, completa di proteine vegetali, amidi e vitamine. Variando le verdure di stagione è un ottimo comfort food casalingo.

Ricette autunnali per gatti: gelatina di manzo

gatto che mangia gelatina

Per soddisfare l’istinto carnivoro dei gatti, possiamo preparare una appetitosa gelatina di carne fatta in casa. Vediamo come realizzarla con un gustoso ripieno di manzo.

Ingredienti:

  • 150 gr polpa di manzo magro
  • 1 bustina di colla di pesce
  • 50 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Innanzitutto facciamo ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti. Nel frattempo cuociamo la carne di manzo e quando è pronta la tritiamo finemente.

Strizziamo la colla di pesce per eliminare l’acqua in eccesso. In una ciotola amalgamiamo la gelatina con il macinato di carne, il fondo di cottura e il succo di limone.

Versiamo il composto negli stampini, facendo attenzione a non lasciare bolle d’aria. Mettiamo in frigo a rassodare per almeno 2 ore.

Una volta solidificate, sformiamo le gelatine che possono essere servite al nostro micio come snack proteico. Se il gatto è sterilizzato, ricorda di non esagerare con le porzioni.

Ricette autunnali per cani: biscotti alla zucca

Cucinare con ingredienti di stagione è un ottimo modo per variare la dieta del cane. La zucca è un alimento autunnale perfetto anche per i nostri amici a quattro zampe. Possiamo utilizzarla per preparare dei deliziosi biscotti fatti in casa, ideali per una merenda genuina.

Ingredienti:

  • 150 gr di purea di zucca
  • 1 uovo intero
  • 80 gr di farina integrale
  • 20 gr di fiocchi d’avena
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Per prima cosa cuociamo la zucca al forno, la sbucciamo e la riduciamo in purea con una forchetta. In una ciotola rompiamo l’uovo e amalgamiamolo alla zucca.

Aggiungiamo la farina setacciata, i fiocchi d’avena e l’olio. Lavoriamo l’impasto con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Stendiamo l’impasto con un mattarello su una spianatoia leggermente infarinata. Con dei coppapasta ritagliamo le formine dei biscotti e le disponiamo su una teglia rivestita di carta forno.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Una volta raffreddati, i biscottini saranno pronti per essere serviti come snack al nostro cane, che apprezzerà il gusto dolce della zucca.

Possiamo conservare i biscotti in un contenitore ermetico per 3-4 giorni. 

Questi sono solo alcuni spunti per variare l’alimentazione del tuo pet, lasciati ispirare dalle nostre ricette autunnali per cani e gatti e facci sapere quali sono le tue preferite.

Le domande frequenti sul tema 5 Ricette autunnali per cani e gatti

Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Questa è la risposta alla domanda
Pensi che questo contenuto sia utile? Condividilo!
Articoli Correlati
Tartarughe domestiche: guida alle diverse specie
Come si diventa istruttore cinofilo?
Qual è il tuo animale domestico ideale? Scopri come sceglierlo